Trascrizione Lettera inviata a Francesco II d'Asburgo Lorena Richiesta Grazia per Reato Sacrilegio Filippo Marinelli

Trascrizione Lettera inviata a Francesco II d'Asburgo Lorena Richiesta Grazia per Reato Sacrilegio Filippo Marinelli - -

Descrizione

Trascrizione della Lettera inviata a Sua Altezza Imperiale Francesco II d'Asburgo Lorena per Richiesta Grazia Sig. Filippo Marinelli in Galera per Reato di Sacrilegio.

Lettera inviata da Verona il giorno 3 Dicembre 1824 dove viene richiesta la supplica al Re per il Sig. Filippo Marinelli, figlio di Ottavia Del Bene, donna stimata e rispettata dai suoi concittadini veronesi.

Il Sig. Marinelli si trova in galera per sacrilegio e profanazione di cose Sacre.

Sacrilegio è una profanazione o un oltraggio recato a ciò che è sacro. Il termine può essere inteso con accezioni più o meno vaste, arrivando fino a comprendere, nelle interpretazioni più estensive, qualunque trasgressione alle leggi religiose. In genere, si intendono con esso forme gravi di irriverenza nei confronti di persone, cose o luoghi sacri. 

 


Condizioni

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'originalità e autenticità del manoscritto. La lettera riporta uno strappo nella terza pagina che non compromette la consultazione e l'integrità della stessa.


Codici articolo

Codice articolo: PIO77-020615-50
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1750011

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente