Privilegio Cinquecentesco con lettera miniata rogato dal Notaio Alberto Sasso di Bologna per conto del Pontefice Gregorio XIII Manoscritto Vellum - Renaissance Privilege drawn up on vellum on behalf of Pope Gregory XIII

Privilegio Cinquecentesco con lettera miniata rogato dal Notaio Alberto Sasso di Bologna per conto del Pontefice Gregorio XIII Manoscritto Vellum - Renaissance Privilege drawn up on vellum on behalf of Pope Gregory XIII - -

Descrizione

Antico Manoscritto.

Privilegio datato 1577 rogato dal Notaio Alberto Sasso di Bologna per conto del Pontefice Gregorio XIII. 

Il privilegio venne rilasciato dalla Famiglia Monari di Bologna e specificatamente a Giovanni Monari e ai due figli Stefano e Antonio. 

Meravigliosa lettera "I" miniata nella dicitura "In Christi Nomine Amen"

Manoscritto su finissima pergamena vellum di prima qualità. Essa era ottenuta utilizzando la pelle, generalmente di vitelli, ottenuta da animali nati morti o da feti. È anche chiamata pergamena uterina. Viste le piccole dimensioni e l'ovvia scarsità del materiale di base era oltre che la migliore anche la più rara e costosa.


Condizioni

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'originalità e autenticità del manoscritto. Il manoscritto riporta una mancanza di testo sulla prima pagina.


Codici articolo

Codice articolo: PIK-180214-220
Codice Copernicum:: COPERNICUM-758913

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente