EMERGENZA COVID-19: I TEMPI DI CONSEGNA POTREBBERO ESSERE PIU' LUNGHI DEL NORMALE NELLA TUA AREA

Furto di Oro e e Argento alla Povera Madre Vedova MDCXCV

Furto di Oro e e Argento alla Povera Madre Vedova MDCXCV - -

Descrizione

A dì 16 Dicembre 1695

Scrittura del furto delle Lire Cento fatto da Giacomno Paganuzzi, alla Sig.a Margarita Marchi di Lui Madre.

Antico manoscritto seicentesco relativo alla triste vicenda accaduta alla signora Marchi, che alla morte del marito si vede subito derubata di oro e argento per un valore di Cento Lire. L'autore del furto è il figlio della donna e del defunto.

Il manoscrfitto si presenta in buone condizioni, presenta segni di un restauro settecentesco sull'ultimo foglio e i tipici fori della filza, strumento di archiviazione in uso dal medioevo al XIX secolo.

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'originalità e autenticità del manoscritto.


Codici articolo

Codice articolo: AM 87-010214-45
Codice Copernicum:: COPERNICUM-647918

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente