Questo articolo non è più disponibile
Aquileia Antico Rogito Seicentesco

Aquileia Antico Rogito Seicentesco - Notaro Nicola de Giusti -

Descrizione

Bellissimo contratto quadricentenario, indizione di Antonio di Lorenzo Barbetti, rogato in Aquileia il 6 febbraio 1602 dal notaro Nicola de Giusti

Grandi fogli di bella carta filigranata di ottima qualità, che hanno permesso a questo docuemnto di arrivare ai giorni nostri in ottime condizioni, nonostanti i suoi quattrocentotredici anni di vita.

 

 


Condizioni

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'originalità e autenticità del manoscritto.


Codici articolo

Codice articolo: fasc. 575
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1528330

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente