Antico Manoscritto Coltivazione del Baco da Seta

Antico Manoscritto Coltivazione del Baco da Seta - sconosciuto - unknown -

Descrizione

Rarissimo manoscritto settecentesco riferente sull'allevamento dei bachi da seta, dalla quarta muta a quando "vanno al boscho". Il manoscritto specifica anche la rendita per oncia e le quantità di foglie di gelso occorrenti prima che i lepidotteri formino la crisalide di preziosissima seta.

L'allevamento dei bachi da seta ( bumbyx mora ) ha origini antichissime. Infatti si ha notizia di produzione di seta in Cina sin dal Settimo Millennio a.C. 

In Italia i primi allevamenti di bachi da seta furono iniziati nel Settentrione nel 1100, e la produzione di seta ebbe momenti di grandissimo splendore nel '700, quando il primato europeo si contendeva tra Italia e Francia. Il periodo tra le due guerre decretò il declino di questa attività, presto soppiantanta dalla produzione di fibre sintetiche ma soprattutto a causa dell'urbanizzazione.

Il retro del documento è occupato da una serie di conteggi, probabilmente dell'allevatore, e da una interessantissima lista di monete e conii dell'epoca, tra cui i Napoleoni d'oro coniati per la prima volta nel 1801.


Condizioni

Ottime condizioni. Carta bianca e scrittura chiarissima


Codici articolo

Codice articolo: 51-180813EI-60
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1695

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente