Scioglimento Reparto Disciplina Avanzamenti e Giustizia Militare

Scioglimento Reparto Disciplina Avanzamenti e Giustizia Militare - -

Descrizione

Comunicazione del Comando Supremo del Regio Esercito Italiano del 20 marzo 1918.

Inviata ai signori ufficiali e funzionari del Reparto Disciplina Avanzamenti e Giustizia Militare, ai quali viene comunicato lo scioglimento del reparto.

Documento firmato dal Tenente Generale Comandante.

Creato dal Generale Cadorna, il Reparto Disciplina Avanzamenti e Giustizia Militare costituisce una delle pagine buie della nostra storia recente.

La prassi di tale ufficio fu ispirato dal principio della "giustizia punitrice".

Tutti , dai presidenti agli avvocati ai giudici furono incitati alla maggior severità possibile, e si comportarono di conseguenza.

Su 170.000 condanne ben 40.000 comportarono pene superiori ai 7 anni.

Le condanne a morte furono 4.000 e quelle all'ergastolo ben 15.000.


Contenuto

Atto di Scioglimento del Reparto Disciplina Avanzamenti e Giustizia Militare


Codici articolo

Codice articolo: fasc. 165
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1444455

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente