EMERGENZA COVID-19: I TEMPI DI CONSEGNA POTREBBERO ESSERE PIU' LUNGHI DEL NORMALE NELLA TUA AREA

Regno di Sardegna Tesoreria della Città di Casale - Documento Settecentesco

Regno di Sardegna Tesoreria della Città di Casale - Documento Settecentesco - -

Descrizione

Rarissimo documento del Regno di Sardegna, datato 27 Febbraio 1798.

Si tratta di uno degli ultimi documenti del Regno prima dell'invasione Napoleonica. Il Regno tornerà nei suoi confini originari solo nel 1814, dopo la Restaurazione del Congresso di Vienna.

Il documento è una ricevuta di pagamento della imposta sui beni di possesso, ingiunto con Regio Editto del 6 Ottobre 1797.

Periodo molto difficile per i Savoia, sempre più in difficolltà economiche, che nel 1797 emanarono una serie di decreti che suscitarono molto malumore fra la popolazione di tutti i ceti sociali. Documento di eccezionale rarità, ultimi momenti di coesistenza territoriale fra Napoleone e i Savoia


Contenuto

Ricevuta di Imposta sui Beni di Possesso


Codici articolo

Codice articolo: Verd. 37-270813-25
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1874

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente