Incanto dell'Uffizio de' Pupilli Vendita di Tabacchiere

Incanto dell'Uffizio de' Pupilli Vendita di Tabacchiere - -

Descrizione

Incanto dell'Uffizio de' Pupilli

Adì 8 Gennaio 1784

Sig. Francesco Savi Cassiere sostituto del Sig. FRancesco Maria Mormorai riceva da....Lire Settanta per Tabacchiere

Rarissima ricevuta d'incanto di tabacchiere.

Nel XVIII secolo il tabacco ebbe una grandissima diffusione, anche le donne iniziano a fumare ed alcune dame fondarono l'ordine della Tabacchiera.

Nacque la sigaretta. Vi si legge: "Noi Cavalieresse dell'Ordine della Tabacchiera, dichiariamo di non aver trovato fino ad oggi nulla all'infuori del tabacco degno di farsi amare costantemente da noi. Il tempo ci fa trovare dei difetti nei nostri amanti, dell'ingratitudine nelle nostre amiche, del ridicolo in una moda che noi cambiamo 4 volte all'anno. Solo il tabacco noi troviamo degni di essere amato".

Al tabacco vennero attribuite anche qualità medicamentose per combattere la peste, le ulcere gastriche e le polmoniti e innumerevoli altre applicazione, com'era costume dell'epoca.

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'originalità e autenticità del manoscritto


Contenuto

Incanto di Tabacchiere


Codici articolo

Codice articolo: AN 99-080214-55
Codice Copernicum:: COPERNICUM-848823

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente