Copertina Libro Autografo Roberto Gervaso Claretta Petacci La Donna che Morì per Mussolini

Copertina Libro Autografo Roberto Gervaso Claretta Petacci La Donna che Morì per Mussolini - -

Descrizione

Copertina Libro Autografo Giornalista Roberto Gervaso Claretta Petacci La Donna che Morì per Mussolini

Roberto Gervaso (Roma, 9 luglio 1937) è un giornalista, scrittore e aforista italiano.
Inizia l'attività giornalistica nel 1960 al «Corriere della Sera», presentato da Indro Montanelli. Da Milano ottiene il trasferimento a Roma, dove proseguirà la sua carriera professionale.

Tra gli anni sessanta e settanta firma, insieme a Montanelli, i primi sei volumi della Storia d'Italia, acquisendo grande notorietà. Negli anni settanta lascia il «Corriere della Sera»; collabora ad altri giornali, lavora in radio e in televisione. Come commentatore politico, a partire dal 1996 e ininterrottamente fino al 2005, ha condotto il programma Peste e Corna e... Gocce di storia, andato in onda dal lunedì al venerdì alle 7:30 su Retequattro.

Oggi Roberto Gervaso è collaboratore di quotidiani («Il Mattino», «Il Messaggero») e periodici, inoltre è opinionista e commentatore politico e di costume.

È presidente onorario della «European sexual dysfunction alliance» (ESDA).


Contenuto

Libreria Antiquaria Verbantiqua certifica e garantisce l'autenticità dell'autografo.


Codici articolo

Codice articolo: PIO168-260715-35
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1796058

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente