Una relazione educativa insolita: Loczy

Una relazione educativa insolita: Loczy - David, Myriam. Appell, Geneviève. - Edizioni Junior

Descrizione

Nuova edizione del primo testo sull.esperienza di Lóczy a Budapest. Un testo importante che ha influenzato profondamente la pedagogia del nido e della prima infanzia e che è oggi particolarmente attuale per la prospettiva chiara rispetto a temi quali la relazione con il bambino e lo sviluppo dell'autonomia, l'organizzazione dell.ambiente, la professionalità delle educatrici. Come "crescere" bambini istituzionalizzati, conoscendo l'importanza della relazione madre-bambino nello sviluppo psichico del piccolo? Come eliminare dalla vita dell'istituzione i fattori di carenza affettiva denunciati come causa di gravi disturbi dello sviluppo e della strutturazione della personalità? Questi problemi sono ancora aperti per tutti i clinici dell'infanzia. Tuttavia, dal 1946, la pediatra ungherese Emmi Pikler ha fornito delle risposte originali, fondando a Budapest l'Istituto Lóczy. Myriam David e Geneviève Appel, durante un soggiorno di studio nel 1971 a Lóczy, si rendono conto della caratteristica insolita dell'educazione che vi è praticata e documentano il funzionamento di questa istituzione, a partire dalle osservazioni raccolte da Emmi Pikler e dalla sua équipe sul quotidiano dei bambini e sulle relazioni tra pari.


Codici articolo

Codice articolo: 2446648
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5324990

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente