TRAIANO BOCCALINI e il suo PSEUDO-EPISTOLARIO. [su Boccalini e sulla discutibile figura del disinvolto editore e pubblicista Gregorio LETI, su Sarpi, La Spagna ecc.]. Stralcio dal Giornale storico della Letteratura Italiana.

TRAIANO BOCCALINI e il suo PSEUDO-EPISTOLARIO. [su Boccalini e sulla discutibile figura del disinvolto editore e pubblicista Gregorio LETI, su Sarpi, La Spagna ecc.]. Stralcio dal Giornale storico della Letteratura Italiana. - FIRPO Luigi (Torino 1915-1989) - Torino

Descrizione

In-8° (cm. 24), pp. 25 (da p. 105 a p. 129). Bross. provvisoria della Bottegfa d'Erasmo, ombre e scritte a biro in cop., ottimo l'interno. BOCCALINI (Loreto, 1556 - Venezia 1613), intellettuale spregiudicato e nemico del dogmatismo tipico della Controriforma, amico di Paolo Sarpi. LETI ((Milano 1630 - Amsterdam 1701), convertitosi al calvinismo e autore di scritti scandalistici e pseudo-politici per nulla disinteressati FIRPO, docente e prestigioso studioso della storia del pensiero politico, con particolare attenzione al periodo tra Rinascimento e Controriforma e ad alcuni dei suoi maggiori esponenti: Machiavelli, Moro, Erasmo. documentatissimo su editoria, contesto e retroscena..


Codici articolo

Codice articolo: 10195
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5653142

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente