EMERGENZA COVID-19: I TEMPI DI CONSEGNA POTREBBERO ESSERE PIU' LUNGHI DEL NORMALE NELLA TUA AREA

Storie di Corsica e di Toscana

Storie di Corsica e di Toscana - Malvezzi, Emanuela. Zotti, Pier G. Giachi, Marisa. - La Bancarella Editrice

Descrizione

Tutte le isole del Mediterraneo hanno conosciuto nella storia, più della terraferma che potevano distinguere all'orizzonte, vicende politiche ed economiche particolarmente difficili e complicate. Come è noto, la repubblica di Pisa fu la prima, a partire dal Medioevo a controllare per due secoli la Corsica; fu poi soppiantata da un ben più lungo dominio genovese. La Toscana continuò anche durante la dominazione genovese ad essere presente nella vita corsa. Nei secoli dell'età moderna fu la Maremma disabitata ed incolta, ricca di terre comuni, di potenzialità produttive anche se malsana e malarica, ad attirare i lavoranti corsi nelle sue campagne, incoraggiati a stabilirvisi da una politica di popolamento. Diversi secoli dopo la storia dei flussi si capovolge. Dal periodo francese in poi, e soprattutto tra Otto e Novecento, le migrazioni stagionali vanno dai monti della Toscana alla Maremma, ma anche alla Corsica. Accanto a chi emigrava dalla Toscana alla Corsica per cercare lavoro, sotto il fascismo si inserì anche il fenomeno di fuorusciti per motivi politici.


Codici articolo

Codice articolo: 1937308
Codice Copernicum:: COPERNICUM-2589000

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente