Regola delli cinque ordini d'architettura di M. Iacomo Barozzio da Vignola. Libro primo et originale. Segue: alcune opere d'architettura di Iacomo Barotio da Vignola. Raccolte et poste in luce da Francesco Villamena. Roma, F. Villamena, 1617.

Regola delli cinque ordini d'architettura di M. Iacomo Barozzio da Vignola. Libro primo et originale. Segue: alcune opere d'architettura di Iacomo Barotio da Vignola. Raccolte et poste in luce da Francesco Villamena. Roma, F. Villamena, 1617. - VIGNOLA Giacomo Barozzi - S.l.

Descrizione

Due voll. in un tomo in-folio gr. (cm. 41,5 x 29), vol. I: bellissimo frontespizio architettonico disegnato da Federico Zuccaro con al centro il ritratto dell'autore ed in alto lo stemma del dedicatario, I - il privilegio di Pio IV, II - la dedica al cardinal Farnese e l'avviso ai lettori, III-XXXVI tavole di raffigurazioni di ordini e stili architettonici, il tutto inciso in rame solo al recto. Vol. II: frontespizio figurato e inciso in rame con titolo, luogo e data di edizione, 12 tavv., di cui 2 a doppia pagina, incise in rame e raffiguranti opere dell'architetto Vignola. Splendida legatura in pieno marocchino verde, dorso a cinque nervi con titolo e fregi in oro, ai piatti duplice cornice lineare in oro, dentelle interna, legatura firmata Champs. Taglio superiore in oro. La cerniera superiore presenta una rottura di 10 cm nella parte bassa. Tutte le tavole sono montate su braghette. Bellissima copia assai fresca. Il privilegio concesso da Pio IV (tavola II) era valido per dieci anni, dopo di che doveva uscire una nuova edizione ampliata. Nella prefazione dell'edizione originale Vignola aveva già sottinteso che “altre cose maggiori in questo soggetto” sarebbero seguite se il suo lavoro fosse stato accolto favorevolmente. Allo stesso modo, il Libro IV di Serlio ha già presentato esempi di usi aggiuntivi dei cinque ordini (portali, portici, facciate). Ma la morte di Vignola nel 1573 concluse il progetto. Con ogni probabilità, ha lasciato i disegni che aveva realizzato pensando a quel progetto. Di conseguenza i suoi eredi si trovarono quattro portali e un comignolo incisi nella placca di rame e sebbene le misure non corrispondessero agli standard delle piastre della Regola decisero di aggiungerli alle trentadue incisioni dell'edizione originale, probabilmente sperando di prevenire le copie contraffatte che sarebbero seguite. L'opera è una sorta di prontuario che non si limita a sintetizzare e codificare il lessico architettonico classico, ma propone un sistema di calcolo per agevolare il compito dei costruttori nel progettare e realizzare le loro opere secondo i cinque ordini architettonici (dorico, ionico, corinzio, tuscanico e composito o romano): stabilito il principio per cui il rapporto tra altezza e diametro della colonna è indipendente dalle dimensioni di quest'ultima, ossia si tratta di due valori relativi per cui l'uno si determina in relazione all'altro, nelle tavole del trattato viene elaborato per ciascun ordine architettonico un algoritmo per calcolare la grossezza della colonna a partire da un'altezza data; si ottiene così il modulo, ossia il raggio del fusto della colonna, unità di misura in base alla quale si procede a calcolare le dimensioni degli altri elementi architettonici, rispettando una regola generale valida per tutti e cinque gli ordini che stabilisce l'esatta proporzione in cui devono stare tra loro piedistallo, colonna e trabeazione, indipendentemente dalle diverse unità di misura allora in uso. Tale calcolo modulare rispondeva alle esigenze di un'architettura razionale, basata su relazioni geometriche ben determinate, tuttavia nella pratica non ebbe quasi applicazione. Il successo della Regola è legato principalmente alla sua efficacia didattica.


Codici articolo

Codice articolo: 15796
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5610532

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente