Libro Principia et Documenta Vitae Christianae Principi e Vita del Cardinale Giovanni Bona Ordine Cistercense

Libro Principia et Documenta Vitae Christianae Principi e Vita del Cardinale Giovanni Bona Ordine Cistercense - Cardinale Giovanni Bona (1609 - 1674) - Romanae Sumptibus Nicolai Angeli Tinafsij

Descrizione

Libro Principia et Documenta Vitae Christianae del Cardinale Giovanni Bona Generale dell'Ordine Cistercense

Edizione risalente al 1674

Giovanni Bona (Mondovì, 10 ottobre 1609 – Roma, 28 ottobre 1674) è stato un cardinale e letterato italiano, generale dell'Ordine cistercense.
Dopo aver studiato per cinque anni nella scuola monregalese dei gesuiti, nonostante l'opposizione paterna, nel 1625, sedicenne, entrò a far parte dell'Ordine cistercense in un monastero di Pinerolo. Dopo un soggiorno a Roma per completare gli studi, tornato nel suo monastero, divenne prevosto, abate e infine fu nominato per un triennio generale dell'Ordine nel 1651. Il 20 novembre 1669 papa Clemente IX, pochi giorni prima di morire, lo nominò cardinale del titolo di San Bernardo delle Terme. Dopo pochi giorni dalla nomina partecipò quindi, pur se ancora privo delle insegne cardinalizie, al conclave che apertosi il 20 dicembre 1669 si concluse il 26 aprile dell'anno successivo con l'elezione del cardinale Altieri al soglio pontificio con il nome di Clemente X.

Tra le sue opere maggiori si possono citare la Psallentis Ecclesiae harmonia del 1653 e la Manuductio ad coelum, pubblicata nel 1664. Un'altra opera, la Rerum liturgicarum, pubblicata nel 1671, dedicata allo studio della liturgia della messa e all'uso del pane fermentato o azzimo nell'Eucarestia, provocò qualche polemica e l'accusa di eresia da parte di un religioso francescano, padre Macedo. L'opera fu quindi inserita nell'Indice dei libri proibiti.

Bona, conosciuto e stimato, oltre che per la sua dottrina per l'integrità dei costumi, mantenne varie relazioni epistolari con numerosi dotti della sua epoca, in particolare con studiosi francesi di teologia. Tale corrispondenza fu pubblicata nel 1755, curata da Roberto Sala.


Condizioni

Libro in ottime condizioni, carte perfettamente consultabili con alcuni difetti irrilevanti. Rilegatura parzialmente distaccata dal corpo del testo,


Codici articolo

Codice articolo: 74-230215-100
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1512906

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente