La dama di piazza

La dama di piazza - Michele Prisco - Rizzoli Editore

Descrizione

"Dama di piazza" è una vecchia locuzione popolare napoletana che serviva a indicare le donne iscritte ai seggi (o piazze, come allora di chiamavano) della nobiltà cittadina; e l'espressione è ripresa, non senza ironia, per definire la protagonista di questo romanzo, una donna ambiziosa e passionale che tende a elevarsi dalla sua condizione di piccola borghese alla quale invece resta sempre irrimediabilmente legata.

La dama di piazza è la storia di una famiglia napoletana dal 1919 alla fine della seconda guerra mondiale.

Libro di Michele Prisco del 1962 in terza edizione.

 


Codici articolo

Codice articolo: L0240-021115-10
Codice Copernicum:: COPERNICUM-1866157

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente