Iulii Guastavinii patricii Genuensis,...Locorum de medicina selectorum liber....

Iulii Guastavinii patricii Genuensis,...Locorum de medicina selectorum liber.... - Guastavini Giulio - Lugduni,

Descrizione

In 4° (235x160 mm.), pp.(8), 200. Test. final., iniz. xilogr.Tit. in rosso e nero. Restauri professionali al margine bianco delle prime 4 carte in corrispondenza del taglio frontale, che non lede il testo. Legat.in piena perg. floscia, tit. ms. al dorso. Edizione originale. Le opere del Guastavini godettero di ampissima fama, essendo egli poligrafo apprezzato e assai stimato negli ambienti letterari escientifici della sua epoca (vantň, fra gli altri, l'amicizia dell'abata Grillo, d'Ansaldo Ceba e del Liceti).Al primo libro dei luoghi piů scelti della medicina ne seguě un secondo, stampato a Firenze nel 1625 e di un terzo rimasto manoscritto, come ci informa il Giustiniani. L'autore, assai noto anche per le provocazioni letterarie intorno alla Gerusalemme del Tasso, di cui prese le difese contro all' "infarinato" Salviati, fu lettore di medicina in Pisa. Bibliogr.. Giustiniani, Scrittori, pp. 464/467. Soprani, Scrittori, p.178/179: fu "dottor medico incomparabile & amatissimo anatomista". Bibliotheca Britannica, p. 448, col.2 Catalogus bibliothecae medicae Cornelii Henrici, 1968. Catalogue of de library o the Royal Medical and chirurgical society of London, 270


Codici articolo

Codice articolo: 1060
Codice Copernicum:: COPERNICUM-2427278

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente