Il CAFFÈ ossia brevi e vari discorsi distribuiti in fogli periodici. Dal Giugno 1764 a tutto maggio 1765 in BRESCIA (Collana di periodici italiani e stranieri, 3).

Il CAFFÈ ossia brevi e vari discorsi distribuiti in fogli periodici. Dal Giugno 1764 a tutto maggio 1765 in BRESCIA (Collana di periodici italiani e stranieri, 3). - VERRI Pietro e Alessandro / ROMAGNOLI Sergio (a cura di) - Milano

Descrizione

In-8° (cm. 24,5x16,8), pp. LIV, 583 + 4 FACS. fuori testo. Tela editoriale, sovraccoperta, cofanetto. Tracce di striscette di carta gommata ai risvolti della sovracc. e alle sguardie, ottimo per il resto. Il Caffè fu un periodico italiano, pubblicato dal giugno 1764 al maggio 1766. Nacque a Milano ad opera di Pietro Verri e Alessandro Verri con il contributo del filosofo e letterato Cesare Beccaria e del gruppo che era solito raccogliersi all'Accademia dei Pugni. I fondatori del Caffè, pur provenendo dall'aristocrazia, furono i portavoce delle istanze culturali, sociali e politiche delle classi emergenti che puntavano allo svecchiamento delle istituzioni e alla razionalizzazione dell'apparato statale. Il periodico divenne il principale strumento di diffusione del pensiero illuminista in Italia.


Codici articolo

Codice articolo: 20795
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5816233

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente