Elémire Zolla. Tradizione e critica sociale

Elémire Zolla. Tradizione e critica sociale - Lorenzo Morelli - Historica

Descrizione

Il volume offre al lettore una ricostruzione critica e ragionata dell'opera di Elémire Zolla - tra i protagonisti più eclettici ed eccentrici della cultura italiana del Novecento - e ha il pregio di far emergere il significato lato sensu politico di un pensiero dichiaratamente antimoderno, in cui la tradizione rappresenta indubbiamente la pietra angolare. Coniugando l'analisi dell'opera di Zolla con la ricostruzione biografica e del contesto storico, culturale e politico nel quale egli ha agito, l'autore riesce a rendere un quadro fedele e circostanziato di un'avventura intellettuale fuori dal comune, il cui significato profondo è estremamente attuale. Introduzione di Luciano Pellicani.


Codici articolo

Codice articolo: 3559051
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5338547
Chiusa per ferie
Questa libreria è attualmente chiusa per ferie fino al 19/08/2019

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente