Ciriffo Calvaneo Con la Giostra del Magnifico Lorenzo de Medici

Ciriffo Calvaneo Con la Giostra del Magnifico Lorenzo de Medici - PULCI, Luca - PULCI, Luigi. -

Descrizione

In Fiorenza, Nella Stamperia de' Giunti, 1572. In 8 (cm. 21x14,5), pp. (4)-121-(3: Elenco degli Errori, Colophon, bianca), marca tipogr. al front., fregi e iniz. figur. xilogr., testo su 2 colonne, solida leg. perg., tit. ms. al dorso, tagli spruzzati. Esempl. con macchie e restauri al margine interno bianco di quasi tutte le pagine, picc. bruciatura alle pp. 61-62 con minima perdita del testo, qq. restauro in altre carte. Adams, P-2251. Gamba, 785. Razzolini, pp. 280-281. Haym, III, 50, nn. 5-6. Camerini, II, n. 17: "Luca Pulci condusse il suo poema cavalleresco sino al verso "E così detto fé chiamare il boia". Il fratello Luigi terminò il Canto ed aggiunse XXIX ottave. Il Giambullari ne fornì poi altre XXXIX". Seguono il componimento, in realtà del fratello Luigi, in cui si celebra la vittoria di Lorenzo de' Medici in una giostra del 1469 e le Epistole dedicate a Lorenzo de' Medici. Rara e pregevole edizione dell’opera principale del Pulci, un poema cavalleresco in ottava rima.



Insieme con le Epistole Composte dal Medesimo Pulci. Nuovamente Ristampate.


Codici articolo

Codice articolo: 83242
Codice Copernicum:: COPERNICUM-5377166

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente