Bologna. Storia di un'ingiustizia (1926-27). Lo scudetto negato

Bologna. Storia di un'ingiustizia (1926-27). Lo scudetto negato - Chiesa Carlo Felice. - Minerva Edizioni

Descrizione

Al termine del campionato 1926-27, vinto dal Torino, due giornali, a Milano e a Roma, diffusero strane voci su una "combine" di qualche settimana prima: alcuni giocatori della Juventus si sarebbero venduti il derby per una ingente somma di denaro sborsata da un dirigente del Torino. Il presidente della Federcalcio, Leandro Arpinati, al contempo podestà di Bologna e sottosegretario nazionale del Partito, aprì un'inchiesta ufficiale. Dopo poche settimane, arrivò il clamoroso verdetto: revoca dello scudetto al Torino, squalifica a vita per i dirigenti granata, a partire dal presidente Marone Cinzano, e per il giocatore Allemandi. Il mistero non finisce qui: lo scudetto doveva passare al secondo classificato, cioè il Bologna, ma il bolognese Arpinati oppose un secco rifiuto e il titolo restò non assegnato. Il giornalista e storico Carlo F. Chiesa ha ripreso in mano le carte dell'indagine, ne ha trovate di inedite e ha risolto il "giallo". Tutta la verità sull'intricata vicenda e i suoi avvincenti sviluppi. Fino alla clamorosa soluzione, che potrebbe portare il famoso scudetto non dato a tingersi di rossoblù, come l'ottavo della gloriosa storia del Bologna...


Codici articolo

Codice articolo: 3319772
Codice Copernicum:: COPERNICUM-4293369

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente