1693 (Merian) - Theatrum Europaeum Vol. 8 (1657-1661)

1693 (Merian) - Theatrum Europaeum Vol. 8 (1657-1661) - Johann Philipp Abelin, Matthaeus Merian, Martin Meyer - Johann Gorlin

Descrizione

Johann Philipp Abelin, Matthaeus Merian, Martin Meyer

Theatri Europaei Achter Theil Von den denckwürdigsten Geschichten so sich hie und da in Europa, und zwar vornehmlich in FriedensGeschäfften in dem Heil. Röm. Reich bey vorgewesenem Interregno, der Käiserl. Wahl halber und wegen Verlegung deß Ordinari ReichsDeputationsTags in Schrifften und sonsten in KriegsLäufften in desselbigen zugehörigen Stifftern und Fürstenthümern Münster Bremen VorPommern Mechelnburg Holstein und Jüttland; So dann ausserhalb demselbigen Zwischen den allerseits höchststreitenden Theilen in Spanien Franckreich Portugall Italien Niederland Polen Preussen Litthauen ... von dem 1657. biß an das 1661. Jahr ... zugetragen haben

Franckfurt am Mayn, Johann Gorlin, 1693

34 cm. (4) 1278 (13) pp. Rilegato in tutta pelle. Dorso con nervi, titolo su tassello e fregi dorati. Marca calcogr sul front. raffigurante una Cicogna circondata da motto latino: “Pietas contenta lucratur”. Testo prevalentemente su due colonne all’interno di riquadro xil. Fregi e iniziali ornate xilogr. Con numerose ill. calcogr. nel testo. Legatura solida. Si tratta del Vol. 8 della edizione II del 1693.

Mancano l’antip. e le tavole fuori testo. Qualche errore d'epoca nella numerazione di alcune pagg. Buona conservazione.

Johann Philipp Abelin (1600-1634). Cronista e traduttore tedesco. Compilatore di opere cosmografiche. Le sue opere più famose includono i primi due volumi del Theatrum Europaeum , una serie di cronache di eventi importanti nel mondo europeo risalenti al 1619. Abelin ha riscritto il lavoro più volte, rinnovando i fatti e ripubblicandolo. Ha anche scritto una traduzione in olandese . Fu lui stesso responsabile dei primi due volumi della serie, altri cronisti continuarono il Theatrum Europaeum e lo pubblicarono fino al 1738 per un totale di 21 numeri. Alcuni volumi contenevano illustrazioni in rame di Matthäus Merian (1593-1650).

Matthaeus Merian (1593-1650). Incisore e disegnatore svizzero naturalizzato tedesco, che ha operato in Germania. Theatrum Europaeum è il titolo di un'opera storica in lingua tedesca fondata da Matthäus Merian e pubblicata in 16 volumi tra il 1633 e il 1738. Di particolare importanza è la serie di cronache attraverso i loro resoconti tempestivi scritti sulla Guerra dei Trent'anni e il regno di Luigi XIV.


Codici articolo

Codice Copernicum:: COPERNICUM-5449881

Qualità del prodotto assicurata

La qualità di ogni oggetto in vendita su Copernicum è garantita dall'esperienza delle librerie professioniste venditrici che vi operano.

Paghi solo se il prodotto è disponibile

Può accadere che l'oggetto da te scelto non sia più disponibile: per questo potrai pagare solo dopo che la tua proposta d'acquisto sarà accettata.

Massima sicurezza nei pagamenti

Acquista in sicurezza tramite Paypal, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno. Ogni transazione è protetta dal programma "Soddisfatti o Rimborsati, sempre"

Libri Consigliati da non perdere assolutamente