Alessandro Manzoni

 

 

 

Uno dei più grandi romanzieri italiani di tutti i tempi è senz'altro stato Alessandro Manzoni.

Nato a Milano il 7 marzo 1785 dal Conte Pietro Manzoni e dalla figlia di Cesare Beccaria, Giulia, dopo un'adolescenza spensierata affrontò il dolore della separazione dei genitori, e la madre andò a vivere all'estero. Manzoni si trovò a vivere in collegio, vessato da compagni maneschi ed insegnanti intolleranti, tanto che spesso si rifugiava in solitudine per scrivere versi, trovando nella poesia una sorta di fuga dalla realtà.

Nel 1805 fu invitato a Parigi dalla madre e dal convivente Carlo Imbonati, ed Alessandro accettò di buon grado. Nel frattempo però l'Imbonati muore, e la madre, trovatasi sola, riscopre il rapporto con il figlio, rapporto che rimarrà ben saldo fino alla sua morte. E' in questo frangente che Manzoni compone In morte di Carlo Imbonati, la prima opera manzoniana ad essere data alle stampe.

 

 

 

Da quel momento in poi innumerevoli sono le produzioni artistiche del Manzoni, che non fecero che accrescere la sua fama, ma senz'altro il suo più grande capolavoro è “I Promessi Sposi”.

I Promessi Sposi è un romanzo storico, considerato il più famoso ed il più letto tra le opere di Alessandro Manzoni. Il romanzo fu preceduto da Fermo e Lucia, considerato comunque un romanzo a sé, e pubblicato in prima stesura nel 1827, detta edizione ventisettiana. Alla prima edizione ne seguì un'altre, riveduta dall'Autore soprattutto nel linguaggio, che fu edita tra il 1840 e il 1842 (detta edizione quarantana), con le celebri illustrazioni di Gonin.

Il romanzo è ambientato in Lombardia tra il 1628 ed il 1630, ed oltre ad essere una capillare ricerca storica, il Manzoni descrive la società italiana, con tutti i suoi pregi e difetti.

Alessandro Manzoni si spense a Milano il 22 maggio 1873 a causa di una meningite di origine traumatica. Il suo corpo fu tumulato nel Cimitero Monumentale di Milano e nel primo anniversario della morte, la Messa di Requiem fu diretta dal Maestro Giuseppe Verdi.

 

 

Consulta la nostra offerta su tutti i libri di Alessandro Manzoni

 

 

 

Libri correlati a questo articolo